Logo stampa

Sede Legale Via Conciliazione, 19 - 20021 Baranzate (MI) - p.iva 04669050967 -

Centralino 0239306700
Fax Generale 0239306701


Posta elettronica certificata solo per le comunicazioni ufficiali

comune.baranzate@postemailcertificata.it


 
 
  •  
Sei in: IL COMUNE » Polizia locale
Polizia locale

Indirizzo: Comando di Polizia Locale, via Mercantesse, 14 - 20021 Baranzate (MI)

Telefono: 0239306712
Fax: 0239306705
E-mail: polizia.locale@comune.baranzate.mi.it
[Per ricevere una risposta, è necessario indicare nel messaggio e-mail il proprio nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico.]

Orari di apertura al pubblico:
Lunedì, Mercoledì e Venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Martedì e Giovedì
dalle ore 9.00 alle ore 12.00, dalle ore 16.00 alle ore 17.20

SI COMUNICA CHE I PAGAMENTI ALLO SPORTELLO CASSA PRESSO IL COMANDO POSSONO ESSERE FATTI SOLAMENTE CON BANCOMAT - NON CARTA DI CREDITO ESCLUSIVAMENTE DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE 9.00 ALLE 12.00

IL RILASCIO COPIA E/O LA PRESA VISIONE DI FOTOGRAFIE RELATIVE AI VERBALI SI EFFETTUERA' ESCLUSIVAMENTE IL MARTEDI' E GIOVEDI' DALLE 16.00 ALLE 17.20

Responsabile di Area:
Comandante Giugliano Alfonso

 
Polizia locale
  •  
  •  
  •  
  •  
  • Lavori in corso Viabilità Cittadina
     
  • cartello in arabo Recapiti ed orari in lingua araba
     
  • Lo sportello della Polizia Locale informa:

    La comunicazione di ospitalità per i cittadini italiani e comunitari va fatta solo se l'ospitalità si protrae per oltre 30 gg continuativi (riferimento normativo: Art. 12 D.L. 59/78)

    L'ospitalità di cittadini extracomunitari va comunicata anche per un giorno solo (riferimento normativo: Art. 12 D.L. 59/78)


     

     

  •  

     
  • LOGO INFORMATIVA AGLI UTENTI DEL PARCHEGGIO DI VIA ASIAGO: DAL 1°OTTOBRE 2013

    L'UFFICIO DI RIFERIMENTO E' LA POLIZIA LOCALE – VIA MERCANTESSE 14 TEL.0239306712 SI RICORDANO LE SEGUENTI MODALITA' DI PAGAMENTO:

    CONTO CORRENTE POSTALE N. 60881570 DIRITTI DI SEGRETERIA E TARIFFE PARCHEGGIO INTESTATO AL COMUNE DI BARANZATE CAUSALE DEL VERSAMENTO: PAGAMENTO CANONE PARCHEGGIO DI VIA ASIAGO POSTO N.___ E PERIODO DAL ______ AL _______VEICOLO TARGATO __________

    IN TESORERIA C/O BANCA POPOLARE DI MILANO AGENZIA 78 VIA MILANO 240 BARANZATE CODICE IBAN IT 49 S 05584 85220 000000001386 CAUSALE DEL VERSAMENTO:PAGAMENTO CANONE PARCHEGGIO VIA ASIAGO POSTO N. ___ PER IL PERIODO DAL _____ AL______ VEICOLO TARGATO _____________


     

     

     
  • MODALITA' DI PRESENTAZIONE RICHIESTE PER OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO
    Si avvisa che le richieste di occupazione suolo pubblico vanno presentate, in marca da bollo da Euro 16,00 utilizzando l'apposita modulistica reperibile sul Sito Istituzionale, all'indirizzo di posta elettronica comune.baranzate@postemailcertificata.it o direttamente allo sportello dell'Ufficio Protocollo sito in Via Conciliazione n. 19, secondo  le seguenti modalità:
    1. Le richieste di occupazione che necessitano la predisposizione di ordinanza di divieto di sosta con rimozione per l'area interessata al lavoro, vanno presentate 15 giorni prima dell'inizio dell'intervento (es. scavi, lavori edili).
    2. Le richieste di occupazione che non necessitano di predisposizione di ordinanza invece, devono essere presentate 10 giorni prima dell'inizio dell'intervento (es. traslochi, banchetti promozionali).
    3. Le richieste di occupazione effettuate da partiti politici con banchetti informativi andranno presentate almeno 10 giorni prima. I banchi saranno posizionati seguendo quanto stabilito dalla Delibera di Giunta n. 55 del 24.4.2014. A parità di richiesta, in ordine all'ubicazione del banco, si procederà all'assegnazione seguendo il numero protocollo di arrivo delle istanze, assegnando la prima posizione libera in graduatoria.
    Per far fronte a situazioni d'emergenza o quando si tratti di provvedere all'esecuzione di lavori che non consentono alcun indugio, l'occupazione può essere effettuata dall'interessato prima di aver conseguito il formale provvedimento di autorizzazione che verrà rilasciato in sanatoria.
     

    Le richieste di occupazione presentate fuori dai termini previsti non potranno essere evase.

     


     

  •